archivio

Archivio mensile:dicembre 2011

Nicola Ratti vive e lavora a Milano. L’utilizzo e la creazione quasi artigianale del suono caratterizzano il lavoro … del musicista, che fa sua una ricerca elettroacustica per arrivare a composizioni ritmicho-melodiche lontane da un ambito facilmente definibile che vanno dalla musica concreta alla minimal techno attraverso un uso generativo dell’improvvisazione. Oggi affianca alla sua carriera solista, con dischi prodotti per Anticipate (US), Preservation (AU), Megaplomb (IT), Die Schachtel (IT) e concerti in Europa e Nord America, a collaborazioni preziose quali la soundtrack-band Ronin in cui suona la chitarra dal 2006, il duo Bellows con Giuseppe Ielasi e il duo FaravelliRatti con Attila Faravelli.
Con loro ha realizzato diversi dischi per labels italiane ed estere. Collabora continuativamente con Fatima Bianchi, con la quale ha fondato nel 2011 FeN Bureau, un bureau d’arte per la creazione e produzione di installazioni audio/video e video d’arte. Nicola Ratti lavora anche come architetto in Gru Architetti, un team multidisciplinare di base a Milano all’interno del quale gestisce la parte artistica del gruppo.

Burial Hex is a dark noise project founded in 2004 by Clay Ruby of Wisconsin, United States.
Burial Hex performs “horror electronics to prepare for the final mystery in the twilight of the Kali Yuga”, which incorporate influences ranging from Tangerine Dream to power electronics.
Burial Hex has released a stunning amount of CDs, CDRs and cassettes in the underground noise scene, both solo and in splits or collaborations with artists such as Sylvester Anfang II, Oath, Mumber Toes, Karen Eliot, Joshua Norton Cabal and Skin Graft for the Aurora Borealis…

burialhex.bandcamp.com/ 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: