ANDREA BELFI | 21.04.2011

Andrea Belfi è batterista, musicista elettroacustico e compositore. I suoi progetti e le sue collaborazioni spaziano tra diversi campi musicali, dal rock alla sperimentazione elettroacustica, dall’avant-folk all’improvvisazione radicale, dalle performance audio/video alle installazioni sonore.
La sua costante preoccupazione e il suo interesse primario, come si può vedere chiaramente analizzando il suo lavoro nel complesso, sono rivolti al movimento dal vivo e  performativo.

Nel suo live set Belfi si rivolge al pubblico con un set essenziale di batteria, circondato da sintetizzatori, una loop station, alcuni microfoni a contatto, un’armonica e due casse di piccole dimensioni. Gli elementi acustici e  elettronici si mischiano,  si intrecciano ed a volte si scambiano di posto: i suoni acustici vengono trattati come se fossero elettronici, mentre quegli realmente elettronici vengono suonati nel momento stesso. I pattern ritmici vanno oltre il mero beat, trasformati da Belfi in cerchi, sempre ciclici ma in costante cambiamento, sia rassicuranti che in grado di sorprendere.

Un attento lavoro di preparazione, che consiste in una precedente e assai studiata selezione di scenari emotivi, permette al live set di essere spontaneo e di “vivere il momento”, evitando assolutamente ogni forma di sovra concettualizzazione. Il principale successo di Belfi è quello di costruire canzoni “effettive” attraverso un’improvvisazione radicale piuttosto che con l’uso di elementi fissi e codificati.

www.chocolateguns.com